In Francia a Marennes-Oléron alla scoperta delle ostriche

In Francia a Marennes-Oléron alla scoperta delle ostriche

Che frutti dà il mare!
Benvenuti nel paese delle ostriche! Così sorgerebbe spontaneo dire e in effetti, anche solo a nominare le ostriche, si affaccia subito alla mente l'idea della Francia:

Leggi tutto
0
Iran storione e caviale

In Iran alla scoperta dello storione e del caviale

Il viaggio

Le più importanti compagnie aeree d'Europa contemplano uno stop a Teheran. Durata del volo: da Roma, circa 4 ore. Iran Air ha due uffici in Italia: a Milano in Via Albricci 10 (tei. 02-878793) e a Roma (tel. 06-4741141) in via Bissolati 55. Iran Air ci ha ricordato un passato, gradevole, viaggio a Bordeaux.

Leggi tutto
0
La dieta mediterranea

La dieta mediterranea

Cosa è
La denominazione “Dieta Mediterranea” indica un elemento del patrimonio culturale immateriale dell’UNESCO relativo alla cultura del mangiare in ambito mediterraneo.

Il termine “Dieta” si riferisce all’etimo greco “stile di vita”e la denominazione “Dieta mediterranea”

Leggi tutto
0
Spaghetti al pomodoro e basilico

Spaghetti al pomodoro e basilico

Ingredienti (per 4 persone):
320 gr. di spaghetti
400 gr. di pomodori da sugo (tondi o perini)
due spicchi d'aglio
basilico
olio: 3 cucchiai di olio extra-vergine di oliva
sale

Leggi tutto
0
decalogo della pizza

Il decalogo della buona pizza

1) Ingredienti di qualità provenienti da fornitori specializzati e qualificati.
La differenza di costo delle materie prime di alta qualità, rispetto a materie prime di qualità media, è irrisorio rispetto ad altre voci dei costi di produzione della pizza. La scelta di fornitori specializzati e qualificati garantisce una qualità costante nel tempo.

Leggi tutto
1
la buona pizza

I segreti della buona pizza

Il segreto della buona pizza sta nella scelta degli ingredienti giusti e in una corretta preparazione e cottura. Fare una pizza è semplice, preparare una buona pizza richiede il rispetto di alcune regole.

Leggi tutto
0
In Iran caviale

Uova preziose - In Iran alla scoperta del caviale

Blu, giallo e rosso è un tricolore alquanto speciale, la bandiera della squisitezza.
Blu è il Beluga, giallo è l'Asetra, rosso è il Sevruga: sono i colori scelti per contraddistinguere i vari tipi di caviale iraniano e per tutelarne la genuinità; a questi va aggiunto il verde del caviale pressato e così si completa la quadricromia.

Leggi tutto
0