Parliamo di...

FOOD WASTE, FOOD LOSS, FOOD WASTAGE - PERDITE  SPRECHI E SPERPERO DI CIBO

SRECO DI CIBO. NUMERI IMPRESSIONANTI ANCHE A NATALE

Secondo uno studio della FAO, l'agenzia delle Nazioni Unite che si occupa di agricoltura e alimenti, il cibo buttato via inutilmente nei vari passaggi dal campo alla tavola, cioè lo sperpero di cibo, è di circa il 30% della produzione primaria e ha un costo economico stimato in 750 miliardi di dollari, pari a 565 miliardi di euro.

Leggi tutto
0
SPRECO E PERDITE DI CIBO - FOOD LOSS AND WASTE

SPRECO DI CIBO. PARTIAMO DALLE DEFINIZIONI

Per farsi un'idea del problema dello spreco di cibo bisogna partire da qualche definizione.

A livello internazionale si distingue tra Food loss, Food waste e Food wastage.

Leggi tutto
0
vegetali biologici, valore nutrizionale, qualità, consumi

Prodotti biologici: la qualità è dimostrata

I prodotti biologici tengono bene il mercato nonostante la crisi. Anzi si ritagliano una fetta sempre più spessa di estimatori soddisfatti.

Leggi tutto
0
forma del gusto, design del cibo, design e funzione, gusto e forma, fast mela

PROGETTARE IL CIBO OVVERO LA FORMA DEL GUSTO

Prendo a prestito il titolo di una bella mostra aperta al MART di Rovereto fino al 2 giugno 2013 ("La Forma del Gusto") per proseguire il discorso sull'importanza dei sensi nella scelta e nel consumo di un alimento.

Leggi tutto
0
mangiare una mela, gusto, sapore, aroma, croccantezza, caratteri sensoriali

IL GUSTO E ALTRI SENSI OVVERO LA PIACEVOLE AVVENTURA DI ADDENTARE UNA MELA

Quando si dice che un cibo è buono si pensa in genere al suo gusto: lo sentiamo buono e tanto ci basta. Spesso però ci si ferma qui, non si sente il bisogno di approfondire un aspetto distintivo che influisce significativamente sulle scelte alimentari.

Leggi tutto
0
ACQUA DEL RUBINETTO, ACQUA DEL SINDACO, TAP WATER

ACQUA DEL RUBINETTO AL RISTORANTE

Domanda: Si può bere acqua del rubinetto al ristorante?
Risposta: Certo, basta chiedere. Ma non è detto che sia gratuita.

Leggi tutto
0
quarta gamma, insalate pronte, legge, UNI

QUARTA GAMMA. LEGGE E REGOLAMENTO A CONFRONTO CON LA NORMA VOLONTARIA

Questa volta vorrei illustrare come una normativa volontaria possa coesistere, anzi si integri efficacemente, con i vincoli di legge che sono obbligatori per tutti.

 

La quarta gamma

Come esempio, esaminiamo il settore della IV gamma, cioè quel particolare settore merceologico che comprende i prodotti ortofrutticoli freschi pronti per il consumo, il cui prodotto di punta sono le insalate in busta.

Leggi tutto
0